Con quale tipologia di Negozio iniziare a fare dropshipping per chi parte da zero?

267
0
dropshipping tipologie store

Ciao a tutti e un saluto dal vostro mastermind preferito! dropshipping tipologie store

Continuiamo anche oggi a parlare di dropshipping parlando della 3 modalità di store online in drop-shipping che devi assolutamente conoscere se ti stai buttando in questo business. dropshipping tipologie store dropshipping tipologie store

Apparentemente fare dropshipping è semplice, ma è estremamente complicato mettere insieme i diversi pezzi e far si che il tuo store sia profittevole. Ogni giorno è infatti una scoperta e gli strumenti cambiano e si evolvono. L’obiettivo di questo blog-magazine è darvi tutta una serie di consigli per evitare errori.

In questo articolo vi parlerò di un aspetto fondamentale quando si comincia a fare dropshipping: la tipologia di store. dropshipping tipologie store

Molti fanno questo errore e NON devi farlo anche tu. Ecco di cosa sto parlando.

Esistono diverse piattaforme per sviluppare da soli il vostro sito ecommerce, io utilizzo perosnalmente: wordpress, prestashop e Shopify che è la piattaforma più gettonata e ti permette di creare uno store ed essere operativo veramente in poco tempo.

Tipologie di negozio online in dropshipping dropshipping tipologie store

Andiamo quindi a vedere quali sono questi store e quale dei tre devi evitare se parti da zero. dropshipping tipologie store

Esistono 3 tipologie di store con caratteristiche molto diverse, soprattutto per chi parte da zero è importante evitare errori:

  • General store
  • Niche store
  • One single-product store

General Store

Sono negozi generici, in cui vengono venduti diverse tipologie di prodotti, su diverse categorie e spesso indirizzati ad un pubblico vario ed eterogeneo.

Quando iniziamo con il drop-shipping, vi consiglio però di puntare ad un pubblico quanto più specifico possibile, per questa ragione è da evitare agli inizi: è quello più competitivo e fare advertising è sempre più costoso.

Disperdersi in campagne Facebook o Instagram asd è facile e pericoloso, e ottimizzarsi SEO è impresa ardua. dropshipping tipologie store

Niche Store

Sono i negozi di nicchia. Per nicchia si intendo uno store in cui venderemo solo una certa categoria di prodotti rivolta ad un pubblico ben specifico e definito.

Un esempio di negozio di nicchia è quello di make-up. All’interno venderemo prodotti affini o integrati all’estetica e bellezza che sappiamo per certo possono interessare ad un potenziale cliente.

Vendere solo una certa categoria di prodotti renderà più semplice identificare il pubblico che vogliamo targettizzare ed ottimizzare le entrare dello store offrendo altri prodotti affini con offerte in up-sell e cross-sell.

Consiglio lo store di nicchia, è abbastanza semplice incrementare l’ordine medio per utente e rientrare quindi dalle spese pubblicitarie.

One Single-product Store

Sta riscontrando moltissimo successo in USA. Come dice il nome costruiremo un negozio che vende un singolo prodotto: l’intero branding dello store (molto spesso anche il dominio) è legato ad un solo prodotto. dropshipping tipologie store

Questo è sicuramente la tipologia di dropshipping con cui vi consiglio di iniziare: sarà, infatti, più facile fare pratica con tutte le meccaniche e i passaggi che vi renderanno un vero dropshipper.
In questo modo sarà più facile concentrarsi sulle ADS, ottimizzare il pubblico e le performance della campagna in funzione del singolo prodotto.

La parte più delicata sarà scegliere il prodotto vincente, che determinerà il successo o il fallimento dello stesso. Per questo argomento svilupperò un altro articolo.

Con quale tipo di store cominciare a fare dropshipping?

Fare dropshipping, come indicavo nello scorso articolo (clicca quì per leggere l’articolo), richiede lo sviluppo e la pratica di alcune fasi. Il mio consiglio per chi parte da Zero è quello di non disperdersi un General Store, che vedremo più avanti è utile avere in fasi avanzate.

Partite, piuttosto, da un niche store o ancor meglio concentrare tutto il traffico su un One Single-product store. La ragione è molto semplice: avrete modo di farvi le ossa e concentrare tutte le vostre energie su un singolo prodotto.

La ricerca del prodotto è fondamentale e una volta scelto inizia la fase di test con Facebook ed Instagram ads. dropshipping tipologie store

Ma questo lo analizzeremo insieme in un altro articolo,

Ancora una volta ti ricordo di iscriverti sul profilo instagram @thewebfocus e il canale youtube. per rimanere sempre aggiornati.

Stay tuned!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui